Er giocattolo s’è rotto.

By on 28 Giugno 2013

poesiedel Dott. Mario Brozzi

IQ. 28/06/2013 – E “codunque” come diceva Mario, il portiere di casa mia a Torrevecchia, quando ero studente, non voglio lasciarvi senza il mio pensierino che ho preso l’abitudine di pubblicare su questa rubrica,anche perche’ l’orgoglio italiano si fa sentire quando intoniamo l’inno di Mameli, tutt’insieme, come ieri sera.

ER GIOCATTOLO PAESE S’E’ QUASI ROTTO!.

A BOCCA APERTA ASPETTAMO ‘NA SVORTA.

COME? SI TUTTO RESTA COME ‘NA VORTA.

CO’ L’OMO ONESTO VINTO DAR COROTTO.

ER “SISTEMA MERCATO” E’ BELLO CHE COTTO.

COME RIANIMATORI SU ‘NA BELLA MORTA.

NOVELLI MENTORI DALLA MANINA CORTA.

PROMETTENO ER GRAN FINALE COR BOTTO!

MA MENTRE ASPETTI ER BOTTO T’ARILEGGI ER IERI.

QUANNO DAR MALE SEMO ANNATI AR BENE.

E’ LI CHE C’E’ SCRITTO CHI SEI, QUANTO CHI ERI.

SI NUN VOLEMO FINI’ DELL’ANTRI I CAMMERIERI.

MO’ CHE NUN C’E’ PIU’ ER TEMPO DELL’ELEGANTI CENE.

FAMO CACCIA E’ VERO, MA A LI’ SORDI E NO A LI BOMBARDIERI!

Affettuosamente Mario Brozzi

About Redazione

2 Comments

  1. ilaria

    29 Giugno 2013 at 02:06

    sante parole!
    Io invece ho provato nuovamente a scrivere un sonetto per la mia bimba:

    “Il tempo senza te”

    Tante ore
    senza vederti
    uccidono il cuore:
    devo sentirti!
    Sei la migliore,
    che posso dirti,
    il mio grande amore:
    devo baciarti..!

    Poi finalmente finisco di lavorare
    prendo la macchina immediatamente
    col solo pensiero di poterti abbracciare

    E come mi vedi sei travolgente:
    sgambetti serena e ti metti ad urlare..
    ti attacchi al mio seno e tutto il resto è niente..

    Un abbraccio forte e grazie per avermi dato la possibilità di riscoprire la mia vena poetica…temevo sinceramente di averla persa: erano anni che non scrivevo più!

    • Redazione

      2 Luglio 2013 at 06:57

      Complimenti Ilaria

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.