Eni: 12 morti in esplosione condotto in Nigeria

By on 10 Luglio 2015

“Durante lavori di riparazione della linea onshore Tebidaba-Clough Creek, in Nigeria, precedentemente danneggiata da atti di sabotaggio” nel pomeriggio di ieri, “si è verificata un’esplosione che ha coinvolto l’intera squadra di manutenzione di una società di servizio locale, causando il decesso di 12 persone e ferendone 3”. E’ quanto rende noto l’Eni.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.