Due fratelli di origine keniota sono morti dopo essere precipitati dall’ottavo piano.

By on 23 Marzo 2019

Due fratelli di origine keniota, di 14 e 11 anni, sono morti dopo essere precipitati dall’ottavo piano di un palazzo della periferia di Bologna, in via Quirino di Marzio. È successo intorno alle 10 di questa mattina. Sul posto la polizia e il 118, che ha tentato invano di rianimarli. Il padre dei due ragazzini era solo in casa con loro al momento del fatto. La madre pare che fosse al lavoro e sono stati i poliziotti ad avvisarla della tragedia.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.