Draghi, ripresa dipende da sostegno Bce

By on 18 Novembre 2016

“Anche se ci sono molti segnali incoraggianti nell’Eurozona, la ripresa dipende ancora dal sostegno monetario” della Banca Centrale Europea. Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, in un discorso a Francoforte, sottolineando che “l’azione della Bce proseguirà con tutti gli strumenti disponibili entro il nostro mandato per assicurare che l’inflazione risalga vicino ma sotto al 2%”. Ha ricordato che “operiamo ancora in un periodo di incertezza”, spiegando che sulle prospettive economiche pesano “soprattutto i rischi geopolitici”, quindi “la redditività delle banche, la relativa debolezza delle dinamiche d’inflazione” e il fatto che la ripresa “dipende ancora da una politica monetaria accomodante.”

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com