Disabile minorenne aggredito e legato

By on 5 Dicembre 2015

Due ventunenni di Campi Salentina, provincia di Lecce, sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di aver minacciato, molestato e sequestrato un minorenne con una disabilità mentale. Un altro ragazzo minorenne è stato denunciato in stato di libertà. Edoardo Tauro e Riccardo Cassone, ora ai domiciliari, sono stati riconosciuti grazie ad una scena filmata con un cellulare e inviata ad una compagna di scuola della vittima.

Nei mesi scorsi i tre ragazzi hanno ripetutamente aggredito e offeso il disabile e in una circostanza accertata dai carabinieri gli hanno smontato e preso la sella della bicicletta, oltre che rubato il telefonino. A causa di questi episodi il minorenne con disabilità psichica era caduto in un grave stato di ansia e fobia.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.