Dichiarazione Melilli su Terminillo e Aree Interne

By on 8 Aprile 2014

“Ieri sera il Consiglio comunale di Rieti ha compiuto un importante passo in avanti per le sorti del Terminillo. Resta solida la sintonia tra i Comuni e questo lascia ben sperare per una conclusione positiva di una vicenda che nasce nel 2008 con il finanziamento di 20 milioni di euro al quale la Provincia e i Comuni interessati hanno lavorato intensamente e che negli ultimi anni ha subito uno stop drammatico.

Ma oggi non è il tempo delle polemiche.

La velocità di realizzazione delle opere rappresenta un obiettivo comune sul quale è necessario concentrare tutte le energie.

La rinascita del Terminillo si pone in piena sintonia con il rilancio delle aree interne, obiettivo strategico della Comunità Europea, rispetto al quale la Regione e il Governo dovranno individuare i luoghi dove investire risorse ingenti nei prossimi anni.

La nostra Regione dovrà scegliere una prima area pilota su cui concentrare le risorse e le aree interne della nostra provincia si candidano ad essere naturalmente il luogo della sperimentazione.

Sarà necessaria una buona capacità progettuale e per questo nei mesi scorsi abbiamo costruito, con i sindaci del Cicolano, un percorso volto ad individuare le scelte strategiche su cui concentrare le risorse. Altrettanto dovremo fare per le altre aree interne della nostra provincia ed essere pronti a raccogliere la sfida.

I finanziamenti per le aree industriali, le importanti novità relative al Polo della Logistica di Passo Corese, la prossima delibera sul ristoro economico in tema di risorse idriche, la realizzazione degli ultimi tratti della Rieti-Terni e della Rieti-Torano, insieme alle risorse relative alle aree interne rappresentano i cardini per una stagione di rilancio della nostra economia che puo’ diventare presto una solida realtà.

Su tali temi è necessario concentrare l’attenzione del governo nazionale e del governo regionale e per questo stiamo tutti lavorando con una sintonia che è di buon auspicio per il futuro”.

È quanto dichiara il deputato e segretario regionale del Pd del Lazio, Fabio Melilli.

“Ieri sera il Consiglio comunale di Rieti ha compiuto un importante passo in avanti per le sorti del Terminillo. Resta solida la sintonia tra i Comuni e questo lascia ben sperare per una conclusione positiva di una vicenda che nasce nel 2008 con il finanziamento di 20 milioni di euro al quale la Provincia e i Comuni interessati hanno lavorato intensamente e che negli ultimi anni ha subito uno stop drammatico.

Ma oggi non è il tempo delle polemiche.

La velocità di realizzazione delle opere rappresenta un obiettivo comune sul quale è necessario concentrare tutte le energie.

La rinascita del Terminillo si pone in piena sintonia con il rilancio delle aree interne, obiettivo strategico della Comunità Europea, rispetto al quale la Regione e il Governo dovranno individuare i luoghi dove investire risorse ingenti nei prossimi anni.

La nostra Regione dovrà scegliere una prima area pilota su cui concentrare le risorse e le aree interne della nostra provincia si candidano ad essere naturalmente il luogo della sperimentazione.

Sarà necessaria una buona capacità progettuale e per questo nei mesi scorsi abbiamo costruito, con i sindaci del Cicolano, un percorso volto ad individuare le scelte strategiche su cui concentrare le risorse. Altrettanto dovremo fare per le altre aree interne della nostra provincia ed essere pronti a raccogliere la sfida.

I finanziamenti per le aree industriali, le importanti novità relative al Polo della Logistica di Passo Corese, la prossima delibera sul ristoro economico in tema di risorse idriche, la realizzazione degli ultimi tratti della Rieti-Terni e della Rieti-Torano, insieme alle risorse relative alle aree interne rappresentano i cardini per una stagione di rilancio della nostra economia che puo’ diventare presto una solida realtà.

Su tali temi è necessario concentrare l’attenzione del governo nazionale e del governo regionale e per questo stiamo tutti lavorando con una sintonia che è di buon auspicio per il futuro”.

È quanto dichiara il deputato e segretario regionale del Pd del Lazio, Fabio Melilli.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com