Massimo Di Cataldo e le botte

By on 21 Luglio 2013

dicataldo-ex

Da redazione

IQ. 21/07/2013 – E’ da qualche giorno che su Facebook circolano foto e voci sulle botte che Massimo Di Cataldo avrebbe dato alla sua ex.
La sua ex compagna Anna Laura Millacci venerdì notte ha deciso di raccontare su Facebook le botte che avrebbe subito dall’uomo con cui ha avuto una storia e una figlia.

Il cantante Massimo Di Cataldo nega tutto, si difende e pubblica su Facebook un lungo in intervento per spiegare la sua versione dei fatti.
«Chi mi conosce veramente, e sa come stanno davvero i fatti, mi sta dimostrando grande affetto. Sto già prendendo provvedimenti legali per la grave accusa che ho subito. Ora il mio lavoro, seppur compromesso da questa imbarazzante vicenda, viene dopo, prima c’è la mia dignità di uomo. La verità verrà a galla».
La donna dovrebbe essere ascoltata nelle prossime ore dalla squadra mobile di Roma. Gli agenti, pur non essendoci una denuncia ufficiale, hanno dato avvio agli accertamenti sulla veridicità delle foto e il prossimo passo, secondo quanto viene riferito, è proprio l’ascolto della presunta vittima.
Ed è in realtà un po’ strano proprio questo. In un mondo normale e reale chi viene picchiato si reca a fare una denuncia e, dopo, forse, pubblica foto e frasi su Facebook.
Chi sceglie di fare il contrario corre il pericolo di passare solo per un’esibizionista e alla ricerca di un po’ di pubblicità.

About Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com