Dell’Utri estradato dal libano.

By on 13 Giugno 2014

E’ atterrato all’aeroporto di Fiumicino il volo AZ 827 proveniente da Beirut con a bordo Marcello Dell’Utri, estradato dal Libano.

L’ex senatore di Forza Italia era accompagnato da agenti dell’Interpol e sarà ora trasferito al carcere di Rebibbia.

A bordo dell’aereo Alitalia, insieme a Dell’Utri c’era anche la figlia Chiara. L’operazione è stata eseguita con la massima riservatezza.

L’ex senatore era stato arrestato il 12 aprile all’Hotel Phoenicia di Beirut, e quindi ricoverato quattro giorni più tardi all’ospedale Al Hayat, dove si trovava in stato di detenzione da quel momento. Il provvedimento di estradizione è stato firmato il 23 maggio dal presidente libanese Michel Suleiman. Il mese scorso Dell’Utri era stato condannato il mese scorso in via definita a sette anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.