Delitto Catania, è la moglie ad aver ucciso Longo.

By on 28 Agosto 2015

Non è stato un bandito a uccidere giovedì Alfio Longo nella sua villa di Biancavilla, ma la moglie, Vincenzina Ingrassia. La donna infatti ha confessato l’omicidio ed è stata fermata dai carabinieri di Catania. La rapina era stata tutta una messa in scena per coprire il delitto. Longo aveva “scatti violenti”, ha raccontato la donna, spiegando “stanca di subire” le aggressioni dell’uomo.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.