Decadenza Berlusconi. Ha prevalso il voto palese.

By on 31 Ottobre 2013

Berlusconi DisperatoIQ. 31/10/2013 – La giunta per il regolamento del Senato ha deciso per il voto palese sulla decadenza di Silvio Berlusconi da parlamentare.

La senatrice Linda Lanzillotta ha infatti confermato il suo sì allo scrutinio palese e pertanto la decisione dovrebbe andare in questo senso.”Quello sulla decadenza di Berlusconi – ha detto la senatrice durante una pausa dei lavori della Giunta – non sarà un voto sulla persona, ma sul suo status di parlamentare. Pertanto non sarà necessario il voto segreto”.

Duro il commento di Angelino Alfano: “La decisione di Scelta Civica e del Partito Democratico di sostenere il voto palese insieme al Movimento 5 Stelle è la violazione del principio di civiltà che regola, da decenni, il voto sulle singole persone e i loro diritti soggettivi.E ora, innanzitutto in sede parlamentare, li’ dove si è consumato questo sopruso, sarà battaglia per ripristinare il diritto alla democrazia”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.