Dall’Osso: “Mi sono sentito solo, in parte tradito, umiliato. E mi sono sentito disabile”.

By on 8 Dicembre 2018

Matteo Dall’Osso, deputato del Movimento 5 Stelle alla seconda legislatura, ha presentato formale richiesta per aderire al gruppo Forza Italia – Berlusconi Presidente della Camera. La capogruppo Mariastella Gelmini l’ha accolta, esprimendo soddisfazione. “Prima mi hanno usato, poi mi hanno preso in giro: non posso più restare con i Cinquestelle”, annuncia l’ex deputato pentastellato Dall’Osso, malato di Sla, in un’intervista al Giornale.

“Mi sono sentito solo, in parte tradito, umiliato. E mi sono sentito disabile. Mi hanno trattato male”, denuncia.

In commissione Bilancio “ho chiesto al gruppo M5s di firmare il mio emendamento” che potenziava il fondo per i disabili, “ma dai banchi del governo è stata data indicazione negativa”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.