Cucchi: Robilotta (SR), sbagliato chiedere cambio nome ospedale S. Pertini

By on 7 Giugno 2013

RobilottaComunicato Stampa  di  Donato Robilotta Coordinatore dei Socialisti Riformisti,  già Consigliere Regionale del Lazio

IQ. 07/06/2013 – Ho sempre sostenuto la battaglia di Ilaria Cucchi per avere giustizia in merito alla vicenda che ha coinvolto suo fratello, ma credo sbagliato addossare la responsabilità a tutti gli operatori dell’Ospedale Sandro Pertini, tanto da chiederne il cambio del nome, come fanno i socialisti del Psi e di Mondoperaio.

Chi ha sbagliato e provocato la morte del giovane Cucchi deve pagare ma non si può fare di tutta erba un fascio e buttare in pasta all’opinione pubblica tutti i dipendenti e gli operatori di un nosocomio importante e di eccellenza come il Sandro Pertini.

Zingaretti non accolga l’insano appello perché l’ospedale Sandro Pertini oltre tutto porta il nome di uno dei più amati Presidenti della Repubblica perché fu fortemente voluto dai Socialisti negli anni 90’ e fu inaugurato proprio da un grande amministratore del Psi come l’ex Presidente della Giunta Regionale, Bruno Landi.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.