CROCE ROSSA. LIBRANDI (UIL-FPL): OLTRE 280 LAVORATORI SENZA STIPENDIO

By on 12 Dicembre 2018

“Oltre 280 dipendenti della Croce Rossa-Comitato Area Metropolitana di Roma, stanno aspettando lo stipendio del mese di ottobre. Hanno già maturato lo stipendio di Novembre e la tredicesima è alle porte”.

“Una situazione insostenibile con le bollette e i mutui da pagare, la scuola dei figli e problemi di salute: questa situazione richiede un intervento immediato per non mettere definitivamente in ginocchio moltissime famiglie romane” Così Michelangelo Librandi, Segretario Generale della UIL-FPL.

“Il Comitato della Croce Rossa reclami rimborsi dal Comune di Roma, Ares 118 e dal Ministero dell’Interno. Chiediamo subito alle Istituzioni di sbloccare le risorse e permettere a queste famiglie di poter avere il loro stipendio. Il lavoro è dignità e va pagato-afferma Librandi, che conclude “Ci aspettiamo risposte certe in tempi rapidissimi”.

Il Segretario Generale della UIL FPL Michelangelo Librandi

About Redazione

One Comment

  1. Enrico

    12 Dicembre 2018 at 17:56

    È una vergogna

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.