Covid, Arcuri: «La scuola non fa crescere i contagi»

By on 30 Ottobre 2020

Domenico Arcuri  lancia dalla Presidenza del Consiglio la nuova strategia sul fronte della lotta al Covid: «Situazione grave, ma prima inseguivamo il virus, ora lo affrontiamo. Ma ora servono limitazioni più strette»

La legge della curva dei contagi da coronavirus per ora non dà scampo e l’Italia tenta di arginare la seconda ondata con oltre 10 mila posti in terapia intensiva, assicurano il Governo e il commissario Domenico Arcuri, e 300 mila test giornalieri tra tamponi e antigenici come obiettivo da raggiungere a partire da lunedì prossimo. Ma lo spettro del lockdown, parziale se non totale, continua ad aleggiare, se le misure prese con l’ultimo Dpcm non dovessero dare risultati sufficienti. Un vertice tra il ministro Francesco Boccia, Arcuri e le Regioni è servito per cercare di serrare le fila e inventariare gli strumenti a disposizione contro il virus, mentre il Covid-19 imperversa sempre più forte in tutto il Paese.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com