Covid 19, perdita del gusto e dell’olfatto.

By on 28 Giugno 2020

La perdita del gusto e dell’olfatto è uno dei sintomi più particolari descritti sin dall’inizio da molti contagiati dal coronavirus, anche in Lombardia. Da mesi i neurologi si sono messi a indagare gli effetti del Covid19 sul sistema nervoso centrale, e il loro lavoro sta fornendo conferme: uno studio pubblicato dall’European Journal of Neurology ricostruisce che su oltre 2.300 medici interpellati in vari Paesi, i tre quarti hanno avuto pazienti Covid con sintomi neurologici. Questa mappatura, spiega Alberto Priori, direttore della Clinica neurologica III del San Paolo e docente alla Statale, “è servita a raccogliere in pochissimo tempo informazioni rilevanti” per chi stava affrontando la pandemia, e “a dimostrare a livello europeo che i sintomi neurologici sono frequentemente riscontrabili. I meccanismi responsabili dell’interessamento neurologico sono molteplici”, avverte il professore.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com