Coronavirus, negli Stati Uniti oltre 10mila morti

By on 6 Aprile 2020

Il Giappone è pronto a decretare lo stato di emergenza visto l’incremento allarmante dei contagi nell’ultima settimana, in particolare a Tokyo, dove hanno superato quota mille nel corso del weekend. La curva dell’epidemia intanto continua a salire nel mondo e gli Stati Uniti registrano più di 10mila morti, con oltre 340mila casi di contagio. A New York le vittime sono 4.758, cioè 599 più di ieri: il governatore dello stato Andrew Cuomo ha però sottolineato che, malgrado non si tratti di buone notizie, si sta assistendo per il secondo giorno consecutivo ad un appiattimento della curva. I contagiati in città hanno intanto raggiunto quota 130.689 e almeno 16.837 persone sono attualmente ricoverate in ospedale.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com