Corinaldo. “Mamma mi ha protetto fino all’ultimo istante”

By on 9 Dicembre 2018

“Mamma mi ha protetto fino all’ultimo istante. Quando siamo finiti in mezzo alla folla lei urlava ‘c’è la piccola, c’è la piccola’. Cercava di farmi spazio con il suo corpo per non farmi schiacciare, poi è caduta più in basso”. E’ il drammatico racconto della figlia undicenne di Eleonora Girolimini, morta nella tragedia alla discoteca “Lanterna azzurra” di Corinaldo, nell’Anconetano.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.