Consiglio dei ministri rinviato

By on 23 Maggio 2019

Niente da fare, consiglio dei ministri rinviato. Dopo l’incontro tra il premier Giuseppe Conte e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è lo stesso presidente del Consiglio a spiegare ai due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini che i tempi non sono maturi: «Abbiamo convenuto che è complicato tenere un Consiglio dei ministri prima delle Europee, si svolgerà nel primo giorno utile della settimana prossima».

Tutto sospeso, dunque. Sia il decreto Sicurezza bis, tanto caro a Salvini, quanto quello sulla famiglia, su cui spinge Di Maio, dovranno attendere. Troppo strumentalizzabili in questa fase. Anche se, il premier tiene a dirlo ai giornalisti in conferenza stampa, entrambi restano degli obiettivi del governo gialloverde.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.