CONCORSO MEDICINA. TORLUCCIO (UIL-FPL): PESSIMA FIGURA PER IL PAESE

By on 5 Novembre 2014

LA UIL-FPL MEDICI DI FRONTE AL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE

“Per sanare il brutto pasticcio del concorsone alle scuole di specializzazione in Medicina, anche la sola ipotesi – per ora esclusa dal ministro – di ammettere in blocco tutti i 12 mila candidati rappresenta una sconfitta per chi crede ancora in uno Stato fondato su legalità e merito. Ancor più grave che questo avvenga sulla pelle di tantissimi giovani.

Per questo, la Uil Fpl Medici ritiene sia ora che il governo tiri in modo pubblico e deciso le conseguenze sull’ultima figuraccia rimediata dal nostro Paese in una prova pubblica d’esame”.

“Inutile continuare a difendere l’indifendibile, tentando di dribblare un’ammissione di responsabilità che sembra doverosa quanto la ricerca di una soluzione condivisa. Solo la strada del confronto può impedire che la situazione precipiti. Per questo, la Uil Fpl Medici ha sostenuto la manifestazione tenuta oggi dinanzi alla sede del Ministero della Pubblica Istruzione e chiede che il ministro Giannini ascolti le ragioni delle organizzazioni e delle associazioni di categoria”.

(Fonte Uil Fpl)

Il Segretario Generale della Uil Fpl Giovanni Torluccio

Il Segretario Generale della Uil Fpl Giovanni Torluccio

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.