CGIL FP, CISL FP E UIL FPL INTERDETTIVA ANTIMAFIA: SITUAZIONE CRITICA PER 2600 LAVORATORI

By on 15 Dicembre 2015

CGIL FP, CISL FP E UIL FPL INTERDETTIVA ANTIMAFIA:

SITUAZIONE CRITICA  PER  2600 LAVORATORI

Oggi 15 dicembre, durante il presidio che ha visto la partecipazione di centinaia di lavoratori, Cgil, Cisl e Uil sono state ricevute dal Capo di Gabinetto della Prefettura di Roma dottor Stefano Gambacurta per affrontare i problemi occupazionali legati al provvedimento di interdittiva antimafia, emanato nei confronti delle cooperative  Capodarco e il Solco.

La Prefettura , su richieste delle sigle sindacali, si farà portavoce nei confronti  della Procura di Roma per l’eventuale assegnazione di un Amministratore Giudiziario, pur evidenziando la differenza tra le due diverse autorità e la totale autonomia della magistratura su queste decisioni.

E’ stato specificato inoltre che per ottenere la remissione dell’interdittiva ,sarebbe auspicabile una forte discontinuità con il passato nella gestione degli organismi.

uil1

La Prefettura si sta attivando per monitorare gli appalti in essere delle cooperative interessate, con la nomina di commissari in tutti gli appalti, attualmente affidati alle cooperative in questione.  Il provvedimento di nomina dei commissari, a parere delle OO.SS., pur assicurando l’ordinaria amministrazione, non è sufficiente a risolvere i problemi legati all’interdittiva tra i quali quello di non poter partecipare a gare e l’aggiudicazione di quella in essere.

Al tempo stesso, le sigle sindacali chiederanno un urgente incontro con la cabina di regia della Regione Lazio per garantire una omogeneità di interventi da parte delle stazioni appaltanti, che tenga conto anche in base all’accordo recentemente siglato tra le OO.SS. e la Regione della tutela degli attuali livelli occupazionali e della qualità dei servizi erogati ai cittadini.

CGIL FP Mauro Mastropietri

CISL FP Stefania Gunnella

UIL FPL Pietro Bardoscia

Il Responsabile Dip. III Settore della UIL FPL Roma e Lazio Pietro Bardoscia

Il Responsabile Dip. III Settore della UIL FPL Roma e Lazio Pietro Bardoscia

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.