Ccnl cooperazione alimentare: sottoscritto il rinnovo 2012-2015

By on 7 Dicembre 2012

IQ. 07/12/2012 – Dichiarazione del segretario nazionale della Uila-Uil Tiziana Bocchi

È stato sottoscritto nella nottata di mercoledi 5 Dicembre, a Roma, da Fai Flai e Uila e dalle tre centrali cooperative l’accordo di rinnovo del Ccnl cooperazione alimentare. L’accordo conferma le buone relazioni sindacali tra le parti che hanno permesso di sottoscrivere, in un momento molto difficile per il paese, un testo che tutela bene il potere d’acquisto e i diritti di più di 70.000 lavoratori.

L’aumento salariale concordato sul triennio 1/10/2012 – 30/11/2015 è di 126 euro e sarà corrisposto in 4 tranches (40 euro dal 1/10/2012; 40 euro dal 1/4/2013; 40 euro dal 1/5/2014; 6 euro dal 1/10/2015). Tale aumento garantirà ai lavoratori un montante retributivo equivalente a quello del precedente rinnovo. È stato inoltre aggiornato il valore punto di riferimento che è pari a 20,38 euro a parametro 137.

Per quanto riguarda la parte normativa, l’accordo prevede importanti innovazioni sul versante dei diritti, tra i quali l’incremento dei congedi parentali per i genitori con figli da 3 a 9 anni e una maggiore tutela per chi ha familiari che necessitino assistenza. Previsto anche, riguardo la formazione professionale, il rilascio di un’attestazione sui corsi di formazione, svolti secondo modalità da definirsi a livello aziendale.

Infine, le parti hanno inteso valorizzare il carattere distintivo della cooperazione, stabilendo con una dichiarazione comune l’obiettivo di perseguire, in occasione del prossimo rinnovo contrattuale, la definizione di elementi che sappiano cogliere e valorizzare i caratteri e le specificità delle imprese cooperative e del lavoro svolto presso di esse.

La delegazione trattante e la Segreteria Nazionale Uila hanno valutato positivamente, assieme alle altre organizzazioni sindacali, l’accordo sottoscritto che pertanto verrà portato nei prossimi giorni alla consultazione dei lavoratori.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.