Caos a Bruxelles sul Recovery Fund.

By on 9 Ottobre 2020

Il portavoce del Parlamento Ue, Jaume Duch, ha replicato duramente alla Germania che ha definito «deplorevole» la decisione del Parlamento Ue di non proseguire nelle trattative: «I colloqui sul bilancio Ue – ha detto Duch – sono interrotti. Senza una valida proposta da parte della presidenza tedesca dell’Ue per aumentare i massimali, è impossibile andare avanti. I margini e la flessibilità sono per esigenze impreviste, non per trucchi di bilancio».

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com