Cal: Robilotta, grave comportamento ex vice presidente Righini

By on 15 Maggio 2013

RobilottaIQ. 15/05/2013- Comunicato Stampa Donato Robilotta Presidente Federazione Aiccre del Lazio, Membro del Cal

Considero grave l’atteggiamento dell’ex vice Presidente Righini che oggi, avvalendosi di un potere che non ha, ha compiuto un atto di vera arroganza inviando una lettera a tutti i membri del Cal per disdire l’assemblea di giovedi 16 pv.

Assemblea invece del tutto legittima perchè è stata convocata dall’ultima assemblea del Cal, tenutasi in data 7 Maggio, così come risulta dal resoconto stenografico agli atti.

Dunque l’assemblea si terrà, perché non è possibile subire ancora ricatti da parte di chi cerca in tutti i modi di non far rinnovare organi scaduti da tempo.

E’ grave poi che il Cal venga considerato come un organismo di partito o di corrente senza quel garbo istituzionale da garantire sempre a un organismo dove sono rappresentati gli enti locali al di là delle proprie appartenenze politiche.

Oltretutto il Cal, dopo le dimissioni del Presidente Zingaretti nel Luglio del 2011, non ha mai funzionato a dovere, tanto da essere ormai un organismo in coma profonda, nonostante la Regione abbia dotato anche l’ufficio di Presidenza di strumenti e strutture di supporto tali da consentirgli di funzionare nel migliore dei modi.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.