Brasile, una donna ha confessato alla polizia di aver ucciso il fidanzato italiano

By on 7 novembre 2018

Una donna ha confessato alla polizia dello Stato di Alagoas, in Brasile, di aver ucciso il fidanzato italiano, Carlo Cicchelli, 48 anni, di Torino. La coppia viveva nella città di Maceiò. Lo riportano i media locali. La famiglia della vittima non aveva più avuto sue notizie da oltre un mese. Cicchelli aveva conosciuto la donna a Torino e si era trasferito con lei, nel Paese sudamericano, a giugno.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.