Bracciano. Sala: “Su questione Cupinoro clima di intimidazione”

By on 16 Ottobre 2013

cupinoro2IQ. 16/10/2013 – L’azione di propaganda e di disinformazione posta in atto da una parte dell’opposizione sulla tematica di Cupinoro, ha creato un clima di contrapposizione, di intimidazione e di odio tale che è culminata nel vergognoso comportamento di alcuni dei presenti nel Consiglio Comunale di ieri 15/10/2013.

Dopo che hanno parlato tutti i componenti dell’opposizione, in un clima da stadio, non mi è stato permesso di esprimere il mio pensiero in una assise istituzionale pubblica .

Stigmatizzo il comportamento dei facinorosi che vorrebbero rappresentare la cosidetta parte democratica del paese, che declamano la partecipazione alla decisioni e che chiedono risposte ma poi impediscono di esprimere la propria opinione e di intervenire al massimo rappresentante istituzionale del Comune, eletto democraticamente con voto popolare.

La cosa certa è che non mi farò intimidire da una minoranza aggressiva ed integralista ma al contrario ascolterò sempre i cittadini e i comitati che vorrano con me e con l’Amministrazione confrontarsi in un clima civile e sereno dove ci sia la possibilità di esprimere le reciproche opinioni, approfondire le conoscenze ,ricevere risposte e trovare, magari, percorsi comuni , fermi comunque i propri convincimenti.

Lo dichiara il sindaco di Bracciano Giuliano Sala.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.