Bracciano: nuovo regolamento per i contributi alle associazioni

By on 6 Marzo 2013

Gusti Bracciano a km0 IQ. 06/03/2013 – Approvato all’unanimità dal Consiglio comunale. Il vicesindaco Nardelli: “punteggi, tetto massimo del 50 per cent di finanziamento, risposte in tempi rapidi”

Per il mondo dell’associazionismo il Comune di Bracciano abbandona i metodi discrezionali applicati fino ad oggi e si autoregolamenta. Il nuovo Regolamento per la concessione di contributo e vantaggi economici ad enti, associazioni ed altri organismi, approvato all’unanimità con la delibera di Consiglio comunale n 2 del 17 gennaio 2013, stabilisce infatti disposizioni certe.

“Con questo strumento – sottolinea Gianpiero Nardelli vicesindaco con delega alle Politiche Culturali – l’amministrazione comunale per la prima volta fissa dei criteri oggettivi in materia. In primo luogo – dice ancora il vicesindaco – viene introdotto i concetto dei punteggi. Si stabilisce – poi – che l’amministrazione comunale può concorrere fino al 50 per cento delle spese, entro un tetto massimo di 1.500 euro. Va inoltre sottolineato – dice ancora Nardelli – che il nuovo Regolamento stabilisce tempi rapidi di risposta: la domanda viene esaminata entro 15 giorni dalla presentazione dall’apposita commissione composta dal responsabili dell’area di intervento, dall’assessore di riferimento e dal segretario generale. In caso di accoglimento entro 15 giorni viene predisposto l’atto di concessione”.

Il Regolamento norma all’articolo 9, per iniziative non occasionali dichiarate dalla giunta comunale, anche i cosiddetti “grandi eventi”.

Nello stesso Regolamento vengono dettate norme anche per la concessione del patrocinio comunale, escluso in ogni caso per iniziative, attività o manifestazioni con fini di lucro.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.