Bologna. Salvini aggredito dai giovani dei centri sociali.

By on 8 Novembre 2014

Assalita a calci e pugni da giovani dei centri sociali l’auto con cui il segretario della Lega Matteo Salvini è arrivato a un campo nomadi di Bologna per una visita. L’autista ha accelerato investendo due giovani che cercavano di fermare la vettura. Uno è salito coi piedi sul tetto. L’auto è fuggita seguita a piedi da manifestanti. Salvini su Facebook non tarda a postare le foto della macchina, commentando: “Noi stiamo bene bastardi”.

“Così i balordi dei centri sociali hanno distrutto la nostra macchina, prima ancora che ci avvicinassimo al Campo Rom. Noi stiamo bene. Bastardi”, ribadisce Salvini, dopo l’assalto di Bologna da parte dei centri sociali. “Se questa è Bologna ‘democratica’ dobbiamo liberarla”, ha aggiunto.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.