Bimba affidata a coppia gay

By on 15 Novembre 2013

BimbaIQ. 15/11/2013 – L’adozione no, perché la legge lo vieta; ma a Bologna il Tribunale di minori ha affidato una bimba di tre anni a una coppia gay.

Sono due uomini di mezza età che convivono da tempo, lavorano e hanno un buon reddito, e la piccola è loro affezionata tanto da chiamarli “zii” benché non vi siano rapporti di parentela.

Il giudice ha così deciso per il sì all’affido dopo il parere favorevole dei Servizi sociali.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.