Berlusconi: “Mi auguro che questo governo cada ogni giorno che arriva”.

By on 26 Gennaio 2019

“Io mi auguro che questo governo cada ogni giorno che arriva. Certo che non è bello vedere un governo che dice sì un giorno, no il giorno dopo e forse il terzo giorno. Questo governo è composto da persone assolutamente inadeguate che ci portano indietro al ’94, quando sono stato obbligato a scendere in campo per battere i comunisti”. Così il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, arrivando a L’Aquila alla manifestazione dei gilet azzurri. “Oggi c’è un pericolo che considero quasi più grave rispetto ad allora: quello dei grillini, spinti soltanto dall’invidia sociale. In più rispetto agli uomini di sinistra di allora che venivano mandati a Roma per fare esperienza, non hanno nessuna esperienza e non sanno che cos’è l’amministrazione pubblica”, ha aggiunto. Matteo Salvini dice che starà per altri 10 anni al governo? “Sono dichiarazioni che deve fare evidentemente per mantenere rapporti non molto conflittuali con i Cinquestelle”, ha risposto Berlusconi. Si fa credere che i migranti siano il primo problema “Si continua a far credere che l’immigrazione sia il primo problema del Paese. Io non vedo francamente che cosa possa svilupparsi con la discesa di 47 altri migranti che sono in una situazione precaria su una nave con un tempo non buono di fronte alla presenza di oltre 600mila clandestini che sono ancora in Italia che si dovevano inviare al loro Paese”, risponde poi il leader di Forza Italia a una domanda sull’opportunità o meno di far scendere i migranti che si trovano sulla Sea Watch.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com