Bazar della droga in casa, arrestati 4 stranieri.

By on 28 Novembre 2016

Un vero è proprio bazar della droga è stato scoperto dai Carabinieri della Stazione di Roma Cinecittà, in un appartamento di viale dei Romanisti, quartiere Don Bosco. A finire in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti sono stati i quattro inquilini dell’abitazione, un 36enne brasiliano, un 36enne indiano, un 34enne marocchino e un 17enne algerino, tutti già noti alle forze dell’ordine.
Ieri sera, transitando in piazza S. Giovanni Bosco, i Carabinieri hanno notato il cittadino brasiliano muoversi con fare sospetto lungo la piazza, dove è stato avvicinato più volte da alcuni tossicodipendenti di zona ed hanno deciso di fermarlo per un controllo.
Gli accertamenti hanno permesso di rinvenire in suo possesso numerose dosi di hashish, pronte alla vendita.
Il rinvenimento della droga ha portato i Carabinieri ad approfondire i controlli perquisendo la casa dove l’uomo risiede. Al suo interno i militari hanno trovato i 3 coinquilini e scoperto il grosso quantitativo di droga.
Nascoste nelle camere degli arrestati, i Carabinieri hanno trovato oltre 1,3 kg di hashish, 330 g di eroina, 100 g di shaboo ed altri 70 g di metanfetamina in polvere.
Tutta la droga è stata sequestrata, i tre maggiorenni sono stati portati in carcere a Regina Coeli, mentre il 17enne è stato accompagnato al Centro di prima Accoglienza Minori di via Virginia Agnelli.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.