Oggi è il giorno decisivo. Dalle urne il prossimo candidato premier per il Centro Sinistra.

By on 2 Dicembre 2012

IQ. 02/12/2012 – Oggi dal ballottaggio delle primarie PD conosceremo chi, tra Bersani e Renzi, sarà il prossimo candidato premier per il Centro Sinistra. Con molta probabilità, secondo i sondaggi, sarà anche il prossimo Presidente del Consiglio.

Il dato di fatto è che il 90% circa delle richieste, da parte di chi aveva chiesto di recarsi oggi alle urne pur non avendo partecipato al primo turno, è stata respinta; secondo i dati definitivi sarebbero 7094 le domande di iscrizione accettate per la votazione al ballottaggio delle primarie del centrosinistra. In totale le richieste pervenute sarebbero 100mila. Questi nuovi elettori si aggiungerebbero agli oltre 3 milioni che hanno votato al primo turno e a coloro che, pur essendosi iscritti prima del 25 novembre, non avevano votato.

Bersani forte dell’appoggio di Vendola, Puppato e Tabacci dovrebbe vincere con un buon margine di voti, anche se Renzi si è mostrato fiducioso dichiarando che un conto sono le decisioni dei leader di correnti e partiti, un conto è la volontà dei cittadini di cambiare.

“Noi siamo per l’abolizione totale dei finanziamenti pubblici ai partiti,- prosegue Renzi-, noi siamo per il no all’alleanza con l’Udc di Casini, noi siamo per la riduzione del numero e degli stipendi dei parlamentari”.

Nella serata di oggi IQ riporterà i risultati.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.