Ayanna Presskey contro Trump.

By on 16 Luglio 2019

“Siamo più di quattro, la nostra squadra è grande e include ogni persona che vuole costruire una società più equa e un mondo più giusto. Non staremo zitte”: Ayanna Presskey è stata la prima delle quattro deputate dem progressiste e di colore a rispondere in una conferenza stampa ai tweet razzisti di Donald Trump contro di loro. “Gli attacchi razzisti di Trump sono l’agenda dei nazionalisti bianchi”, le ha fatto eco la collega Ilhan Omar, parlando con indosso il velo islamico. “Questo Paese appartiene a tutti, noi amiamo questo paese e la gente di questo paese”, ha detto Alexandra Ocasio-Cortez. La parlamentare ha accusato il presidente di agire “in totale cattiva fede” e di “contestare la nostra lealtà al Paese solo perchè non sa come contestare le nostre denunce e le nostre proposte per un Paese migliore”.
Un Paese, ha aggiunto la collega Ilhan Omar, “dove tutti possano avere accesso alla sanità, all’istruzione, all’acqua e all’energia pulita”, accusando il tycoon di “ipocrisia”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.