Aumentano i contratti a tempo indeterminato, ma….

By on 12 Ottobre 2015

Su un totale di 1.164.866 nuovi contratti a tempo indeterminato nel settore privato, sono stati 790mila i rapporti di lavoro instaurati con la fruizione dell’esonero contributivo. E’ quanto emerge dall’Osservatorio sul precariato Inps. Si sottolinea inoltre come siano 319mila i contratti a tempo indeterminato in più nei primo otto mesi del 2015 rispetto allo stesso periodo 2014.

(Nessuno tuttavia dice che buona parte di questi derivano dal passaggio di contratti co.co.pro e tempo determinato per utilizzare gli sgravi, vista anche la facilità oggi di licenziare anche senza giusta causa, più che essere legati a nuovi posti di lavoro n.d.r.)

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.