Atac: truffa biglietti

By on 9 Novembre 2013

ATACIQ. 09/11/2013 – La questione dei biglietti dell’Atac clonati e che potrebbero essere stati utilizzati per creare fondi neri è stata argomento di una riunione svoltasi ieri in Procura a Roma per fare il punto della situazione.

Si sono incontrati i magistrati e gli investigatori della Guardia di Finanza. L’indagine per il momento punta su tre dirigenti dell’azienda di trasporto pubblico ed è affidata al pubblico ministero Alberto Pioletti.

A queste tre persone nei tempi scorsi il magistrato ha inviato richiesta di elezione di domicilio in previsione di prossimi sviluppi delle indagini e anche di una eventuale iscrizione del registro degli indagati.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.