Assegnati all’Italia altri 12.800.000 euro per far fronte a flusso migratorio

By on 9 Gennaio 2014

Fondo europeo rifugiati 2013, assegnati all’Italia altri 12.800.000 euro per far fronte all’eccezionale flusso migratorio

I fondi destinati ad interventi di potenziamento dei servizi di accoglienza nei centri governativi coinvolti nell’emergenza

La Commissione europea, alla luce del protrarsi del continuo afflusso migratorio verso le coste italiane, ha concesso alla Direzione centrale dei servizi civili per l’Immigrazione e l’Asilo, autorità responsabile del Fondo europeo per i rifugiati (Fer), ulteriori € 12.800.000 per interventi di potenziamento dei servizi di accoglienza nei centri governativi coinvolti nell’emergenza.

Tali misure, a valere sul Programma annuale 2013 del Fer, mirano all’ampliamento della capacità ricettiva del territorio attraverso l’individuazione di nuove strutture di accoglienza, in relazione alla pressione migratoria nelle aree metropolitane, al potenziamento dei servizi di accoglienza nei centri governativi maggiormente sollecitati dall’eccezionale flusso migratorio, al sostegno delle Commissioni territoriali ed anche all’istituzione di nuove sezioni.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.