Arrestata assistente Obama per minacce

By on 11 Agosto 2015

Un attacco di gelosia. E Barvetta Singletary, assistente di Barack Obama, finisce in dietro le sbarre mentre negli Usa infuria la polemica su armi e polizia. La donna, 37 anni, e’ stata arrestata con l’accusa di aver minacciato con una pistola il fidanzato, un agente, dopo avergli posto delle domande sulle altre donne che frequentava.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.