Allegri: “La finale dobbiamo ancora conquistarla”

By on 9 Maggio 2017

“La finale dobbiamo ancora conquistarla. Nel calcio non si sa mai cosa succede all’interno di una partita. Quindi dobbiamo tenere la concentrazione molto alta”. Così Massimiliano Allegri. “Il Monaco – ha detto il tecnico della Juventus – non ha niente da perdere, giocherà una partita più spensierata. Può crearci difficoltà con i suoi giocatori di grande talento”. La Juventus parte dal 2-0 dell’andata, ma Allegri non cambia approccio: “Abbiamo un piccolo vantaggio, ma dobbiamo affrontarla come il ritorno con il Monaco come fosse una partita secca. Dovremo essere aggressivi per mettere il Monaco sotto pressione”. Allegri ha fatto capire di avere due dubbi: Barzagli o Cuadrado, riproponendo così Dani Alves nella linea a 3 dietro Higuain, e la scelta di due centrocampisti tra Marchisio, Pjanic e Khedira. “La Juve sembra al top, – dice ancora Allegri – stiamo bene, ma il risultato dell’andata conta e non conta”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.