Allarme Bankitalia: “In difficoltà il 65% delle famiglie italiane”

By on 6 Marzo 2013

famiglieIQ. 06/03/2013 – Il 65% delle famiglie italiane valuta che il proprio reddito è inferiore al necessario.

A lanciare l’allarme è Bankitalia, che in due studi differenti sottolinea come sia aumentata la quota di coloro che hanno un reddito insufficiente a coprire i consumi.

Insomma una situazione di difficoltà per molte famiglie italiane sotto gli effetti della crisi. Dagli studi emergono «chiari segnali di difficoltà delle famiglie nel riuscire a risparmiare la quantità di risorse desiderata: la quota di quelle che ritengono di avere effettive possibilità di risparmio si è collocata su livelli storicamente bassi, intorno al 30% dalla metà dello scorso decennio.

E l’incremento più diffuso di coloro che nel 2010 hanno segnalato un reddito inferiore a quanto ritenuto necessario si è verificata tra i nuclei che vivono in affitto, in cui il capo-famiglia è operaio oppure disoccupato, pensionato, impiegato a tempo parziale.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.