Alfano incontra a Kabul il Presidente afgano Karzai

By on 7 Gennaio 2014

Visita ieri ai soldati italiani in Afghanistan per il ministro dell’Interno Angelino Alfano che, nell’occasione, ha assicurato l’impegno dell’Italia: «Non abbandoneremo questo Paese e i nostri 53 morti non sono caduti invano: anche grazie a quel sangue oggi l’Afghanistan è più sicuro e libero».

Alfano, poi, rivolto ai militari schierati a Camp Arena, il quartier generale di Herat: «Vi porto la gratitudine degli italiani per i vostri sacrifici che tengono alta la nostra bandiera».

Il vicepremier ha incontrato anche il governatore della Provincia di Herat, Sayed Fazullah Wahidi, e si è soffermato, poi, con Maria Bashir, procuratore capo della provincia, unica donna che occupa un posto di rilievo nelle istituzioni afghane.

In serata, a Kabul l’incontro di Alfano con il Presidente della Repubblica afghano Hamid Karzai, nel corso del quale è stato discusso il miglioramento delle relazioni bilaterali, il successo della realizzazione della transizione in atto nel tema della sicurezza e lo stato dell’Accordo bilaterale sulla sicurezza (Bsa) fra Usa e Afghanistan, definito ma non ancora firmato.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.