Aeroflot. Domenica, 41 persone sono morte nell’incendio di un aereo.

By on 6 Maggio 2019

Domenica 41 persone sono morte nell’incendio di un aereo della compagnia russa Aeroflot, che ha preso fuoco in seguito a un atterraggio d’emergenza nell’aeroporto di Mosca-Sheremetyevo, in Russia. L’aereo, un Sukhoi Superjet 100, era partito alle 18 (ora locale) da Mosca con direzione Murmansk, ma poco dopo il decollo il pilota aveva avvertito la torre di controllo di un problema e l’aereo aveva iniziato a volare in cerchio in attesa di poter effettuare un atterraggio d’emergenza. Dopo un primo tentativo di atterraggio fallito, al secondo l’aereo è riuscito ad atterrare, ma ha preso fuoco. A bordo c’erano 78 persone, e in tutto sono morti 40 passeggeri e 1 membro dell’equipaggio. Almeno 11 persone sono ricoverate con ferite da ustione.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.