A Cuba scontri e proteste anti-governative.

By on 14 Luglio 2021

Un uomo è morto lunedì a Cuba durante gli scontri e le proteste anti-governative. Lo ha annunciato il ministero degli Interni cubano, secondo quanto riporta l’Afp. Il ministero, si legge in una nota, “si rammarica per la morte di questa persona” avvenuta nel quartiere popolare Güinera, alla periferia di L’Avana. La vittima aveva 36 anni. Auto della polizia rovesciate, lancio di pietre contro agenti e militari, negozi gestiti dal governo saccheggiati: sono queste le immagini che arrivano dlal’isola.

Sarebbero circa 130 le persone che sono state arrestate o segnalate a Cuba nei due giorni di manifestazione della popolazione contro la crisi economica che attanaglia l’isola, secondo il movimento di protesta San Isidro. Tra gli arrestati ci sarebbero anche figure di spicco della dissidenza al regime. Nel mirino ci sono il presidente della Repubblica Miguel Díaz-Canel, la dittatura comunista e una situazione economica che continua a peggiorare.  

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com