8 morti per la tempesta di neve nel midwest degli Stati Uniti

By on 18 novembre 2018

La tempesta di neve che ha colpito la parte orientale e il midwest degli Stati Uniti ha provocato almeno 8 vittime, soprattutto a causa di incidenti stradali, e lasciato 389mila cittadini senza luce. I voli cancellati sono stati almeno 1.800 e 4.600 hanno subito ritardi solo nei tre scali newyorkesi (Newark, Jfk e La Guardia). La nevicata – accompagnata da ghiaccio, vento e freddo gelido – si è spostata giovedì sera sulla zona orientale, paralizzando New York durante l’ora di punta: il traffico è rimasto fermo per ore su strade e autostrade, bloccando a causa degli incidenti anche il George Washington Bridge che collega Manhattan al nord del New Jersey.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.