Arrestato 55enne per 23 rapine.

By on 11 gennaio 2018

Un uomo 55enne di origine campana, S.S., è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di essere responsabile di numerose rapine (almeno 23), aggravate dall’uso delle armi, ai danni per lo più di farmacie ed istituti di credito, avvenute a Roma tra il novembre 2012 e l’agosto 2016.

Gli agenti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Roma su richiesta della Procura.

Gli investigatori del Commissariato San Giovanni, lo scorso 11 maggio avevano fermato l’uomo per una rapina aggravata perpetrata la notte del 10 maggio 2017 all’Autogrill “Casilina Esterna” di Roma, nonché per la commissione di altre rapine aggravate ai danni di istituti di credito e di farmacie effettuate dall’aprile 2016 al gennaio 2017. Le indagini hanno permesso di accertare che S.S. dal novembre 2012 al maggio 2017 si era reso protagonista di almeno 23 episodi criminosi, con un bottino complessivo di oltre 80.000 euro, aggravate dall’uso delle armi, nonché di altri 17 episodi sui quali sono in corso ulteriori indagini. Al momento del fermo gli investigatori hanno sequestrato 2 pistole repliche, prive del tappo rosso del tutto simili a quelle vere, utilizzate dall’uomo per le rapine.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *