Calendario e classifica XX giornata Serie A.

By on 7 gennaio 2018
  • Benevento-Sampdoria 3-2
  • Genoa-Sassuolo 1-0
  • Milan-Crotone 1-0
  • Napoli-Verona 2-0
  • Spal-Lazio 2-5
    Roma-Atalanta 1-2
  • Cagliari-Juventus 0-1
  • Torino-Bologna 3-0
  • Fiorentina-Inter 1-1
  • Chievo-Udinese 1-1

Il Napoli supera con qualita’ e un po’ di fatica il Verona blindando la testa della classifica. Merito del lavoro di Allan e delle giocate di Insigne, ma gli ospiti chiedono invano il Var sul primo gol di Koulibaly. Lo stesso succede al Cagliari con un presunto ‘mani’ in area di Bernardeschi sul quale Calvarese ritiene di aver visto giusto e quindi di non dover ricorrere all’ausilio tecnologico. Così la Juventus ottiene un successo (contestato) in terra sarda che la mantiene in scia al Napoli.

Ma la scena se la prende anche la Lazio che da’ una lezione di gioco in casa della Spal con un 5-2 prepotente e poker di Ciro Immobile che supera Icardi: con 20 gol in 20 giornate (di cui 18 in campo) l’attaccante da’ spettacolo e la Lazio s’invola in zona Champions superando di un punto la Roma (entrambe le romane hanno una gara da recuperare), che viene sconfitta 2-1 in casa dall’Atalanta. Giallorossi in crisi, la sosta servirà a ricaricare le energie fisiche e mentali, e Dea sugli scudi: dopo aver eliminato il Napoli dalla Coppa Italia, ora è vicinissima alla zona Europa League. Serve un gol fortunoso di Bonucci al Milan per superare il Crotone di Zenga, ma le occasioni mancante sono tante.

Successo in rimonta per il Benevento che atterra la Samp e comincia a sperare in un miracolosa rimonta stile Crotone grazie a due gol e un assist di Coda.Tre punti per il Genoa contro un buon Sassuolo.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *