Delrio su Alitalia: “i patti devono essere chiari”.

By on 19 novembre 2017

“Esiste la geopolitica; i tedeschi, lo dico con tutto il rispetto, fanno i loro interessi”. Mentre si concretizza l’interessamento di Lufthansa per Alitalia, il ministro dei trasporti Graziano Delrio mette in guardia tutte le parti in causa, la compagnia in primis, senza però citare espressamente il vettore tedesco. Non si può agire, ha detto il ministro “come se non contasse niente non avere una compagnia di bandiera, i patti devono essere chiari”.

“Non possiamo – ha proseguito il ministro – fare a meno di protagonisti legati al territorio nazionale”. A questo proposito ha fatto l’esempio dell’Africa: “Se sono dipendente da una grande compagnia che sposta tutti i voli per l’Africa 200-300 km più a Nord mi risulta difficile essere protagonista in Africa”. Un pò quello che è successo con “l’accordo con Air France e Klm, che ha messo in minoranza Alitalia sui voli per l’America”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *