Le condanne sulla vicenda dell’attico del Card.Bertone.

By on 15 ottobre 2017

L’ex presidente della Fondazione Bambino Gesù, Giuseppe Profiti, è stato condannato, nell’ambito del processo per la vicenda dell’attico del card. Bertone, dal Tribunale vaticano a un anno di reclusione con la sospensione condizionale della pena per 5 anni e a una multa di 5mila euro. La Corte ha derubricato l’accusa a carico di Profiti da peculato ad abuso d’ufficio. L’altro imputato, l’ex tesoriere della Fondazione Massimo Spina, è stato assolto “per non aver commesso il fatto”. La condanna a Profiti ha tenuto conto del riconoscimento delle attenuanti generiche. Il Promotore di Giustizia aveva richiesto per Profiti la condanna a 3 anni e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici, mentre per Spina l’assoluzione con formula dubitativa.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *