Pensioni. Da 2021 automatismo a 67 anni.

By on 10 agosto 2017

“Le pensioni sarebbero più basse” senza un aumento progressivo dell’età pensionabile, che quindi “non è neanche nell’interesse dei lavoratori più deboli”: “Se possono andare in pensione prima, sappiamo che saranno i datori di lavoro stessi a spingerli a ritirarsi prima”. Così il presidente dell’Inps, Tito Boeri, come riporta il Gr1 Rai, che ha visto ospite il numero dell’istituto di previdenza. “A quel punto uscirebbero con delle pensioni più basse” visto il funzionamento del sistema contributivo.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *