Altro scontro frontale tra due treni in Puglia

By on 13 giugno 2017

Anche questa volta dietro lo scontro frontale tra due treni in Puglia ci sono un errore umano e un binario unico, così come avvenne quasi un anno fa, il 12 luglio 2016, tra Andria e Corato: 23 morti e 50 feriti nell’incidente della Ferrotramviaria. Oggi, invece, la collisione si è verificata tra San Donato di Lecce e la frazione di Galugnano e ha riguardato due convogli delle Ferrovie del Sud Est, società recentemente acquisita da Ferrovie dello Stato. Il bilancio dello scontro è di 10 contusi e 5 feriti, tra cui un macchinista. Una donna ha riportato le ferite più gravi: ha una lesione lacero-contusa alla fronte che è stata suturata

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *