A.O.San Giovanni Addolorata. “Dopo mesi di lotta aumentato parametro orario ai 98 OSS per uno stipendio più dignitoso”.

By on 9 giugno 2017

Comunicato Stampa Cgil Fp  e Uil Fpl di Roma e Lazio

Ci sono voluti circa sei mesi di lotte e confronti serrati per ottenere l’aumento dell’orario contrattuale ai 98 lavoratori OSS della Melanie Klein impiegati presso l’A.O. San Giovanni Addolorata.

Lo comunicano in una nota Mauro Mastropietri della Cgil Fp Roma COL e Pietro Bardoscia della Uil Fpl Roma Lazio.

Il 24 Maggio 2017 con delibera del Direttore Generale dell’Azienda San Giovanni Addolorata è stata disposta l’estensione del contratto nei limiti del quinto d’obbligo ex art.106 comma 12 del dlgs.50/2016 che di fatto prevede un aumento del 20% delle ore offerte nel bando di gara. Questo – proseguono i sindacalisti – ci  ha permesso di siglare in data odierna, presso l’Ispettorato Nazionale del Lavoro di Roma, con la parte datoriale, un accordo che rende strutturali (ossia definitive) le ore contrattuali di tutti i lavoratori impiegati, che di fatto passano da 23 a 27 ore.

Il tutto insieme ad livello superiore dato dalle mansioni svolte, permette al lavoratore di percepire una retribuzione più dignitosa rispetto alla base di partenza, ben al di sotto della sussistenza. A Dicembre 2016 – ricordano i sindacalisti – a seguito del cambio appalto i lavoratori OSS impiegati presso il San Giovanni Addolorata sono transitati alla nuova cooperativa per effetto del cambio appalto con una decurtazione oraria pari al 40% circa per effetto del bando gara.

Ci riteniamo soddisfatti – concludono i sindacalisti- perché abbiamo portato a casa un primo risultato, che ci permetterà di affrontare con più serenità le altre problematiche ancora in sospeso, a partire dal tentativo teso ad ottenere un ulteriore aumento ore che si avvicini a quello precedente il cambio appalto.

Il Seg.Regionale Uil Fpl Roma e Lazio Roberto Puma

Il Responsabile Dipartimento III Settore UIL FPL Roma Lazio Pietro Bardoscia

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *