EDITORIA, AL VIA NUOVI GIORNI, LA RIVISTA DELLA UIL DI ROMA E DEL LAZIO

By on 8 giugno 2017

Una sfida controtendenza. Una sfida in un momento di crisi del mondo dell’editoria e non solo. Un modo per essere sempre più vicini alle esigenze dei lavoratori e dei cittadini. Nasce sotto questi auspici Nuovi Giorni, la testata, cartacea e on line, della Uil di Roma e del Lazio, presentata oggi dal segretario generale del sindacato, Alberto Civica e dal segretario di Stampa Romana, Lazzaro Pappagallo.

“Mentre le testate chiudono noi proviamo ad aprirle – ha commentato Civica presentando il numero uno della rivista dedicata all’inchiesta sul lavoro nero nella Capitale – Un processo iniziato due anni fa che ha portato prima alla trasformazione dell’ufficio stampa in ufficio comunicazione e che ora sta cercando di mettere insieme tutto il pacchetto della comunicazione, cercando di renderla molto flessibile e fresca, perché intendiamo caratterizzarci sempre più come un soggetto che si confronta con la realtà. La caratteristica è che, essendo al momento un bimestrale, cercheremo di indirizzarla su inchieste e approfondimenti, cercando di accogliere, se possibile, articoli di altri colleghi e giornalisti. Con la libertà di espressione che caratterizza la nostra organizzazione e il nostro modo di comunicare”.

“Viviamo in un mondo che, al di là della crisi dell’editoria, si deve confrontare con uno Stato che decide che le pubblicazioni di sindacati e partiti non hanno diritto ai finanziamenti – ha detto Pappagallo – Con questa rivista c’è un segnale di speranza perché va in controtendenza e la capacità del mondo del lavoro di raccontarsi è un segnale di vita”.

La rivista cartacea sarà distribuita presso tutte le sedi e gli uffici della Uil e alle istituzioni locali. La versione on line sarà consultabile attraverso il sito www.nuovigiorni.net.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *